Catalogo Corsi - Aree Tematiche
« Indietro
Time Management
OBIETTIVI
L’obiettivo dell’intervento formativo è la trasmissione di tecniche e strategie pragmatiche ed efficaci per affrontare le questioni chiave relative alla percezione, all’uso ed alla gestione del tempo.
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
• stabilire quali siano i punti di forza ed i punti deboli del proprio rapporto con il tempo
• programmare le proprie attività per priorità
• costruire strumenti di supporto adatti ad ogni tipologia di attività
• comprendere come la dimensione tempo influenza le relazioni
• stabilire obiettivi e piani di lavoro funzionali
• comprendere l’impatto del cambiamento sulle persone e sulle organizzazioni
CONTENUTI
Il focus è sui concetti di priorità e di programmazione, con una particolare attenzione agli elementi, sia interni che esterni, che sono di ostacolo ad un rapporto funzionale con il tempo.

Prima giornata: la gestione del tempo
• Dentro la scatola nera:
La soggettività nella relazione con il tempo
– Mono / Policronicità
Esercitazione: test su mono / policronicità
– Timelines

• Orologio alla mano: l’uso del tempo
– Time use analisys
Esercitazione: analisi dell’uso del tempo di lavoro
– Tempo autodiretto / Tempo eterodiretto

• La gestione del tempo
– Eisenhower e il concetto di priorità
Esercitazione: la matrice di Eisenhower
– Strategie per ridurre l’area di crisi

– La pianificazione
L’orizzonte temporale della pianificazione
Esercitazione: gli strumenti di pianificazione
– La delega
Esercitazione: la delega efficace
– La legge di Pareto
– Il tempo delle relazioni

Seconda giornata: goal setting

• Fenomenologia degli obiettivi
– Come definire un obiettivo
Esercitazione sulla definizione degli obiettivi
– Gli obiettivi ben formati

•L’impatto degli obiettivi sullo stato attuale e il ruolo delle convinzioni
– I livelli di pensiero
Esercitazione: la motivazione e il ruolo di convinzioni e identità

• La costruzione della strategia per il raggiungimento degli obiettivi
– La Strategia Disney
Esercitazione: role-play sul ruolo del sognatore, del realizzatore e del critico
– Le posizioni percettive
Esercitazione sull’uso delle posizioni percettive

Lo stile dell’intervento formativo è caratterizzato da un alto grado di interazione, che consenta di valorizzare le esperienze di ciascuno e di veicolare al meglio strumenti adatti al ruolo, alle propensioni ed al background di ogni partecipante
DESTINATARI
Il programma è pensato per tutti coloro che desiderano sviluppare un atteggiamento diretto alla valorizzazione della risorsa tempo e che, al fine di raggiungere i propri obiettivi, hanno la necessità di sviluppare una metodologia di gestione basata su priorità e programmazione.
DURATA
16
ENTE
Mip
CONTATTI
Daniela Rizzo
rizzo@mip.polimi.it
0223992897